Conviviale annuale della Società Medico Chirurgica Lucchese

Conviviale annuale della Società Medico Chirurgica Lucchese

Il 21 giugno si avvicina, e come ogni anno, la Società Medico Chirurgica Lucchese si appresta a preparare il tradizionale appuntamento annuale associativo. Quest’anno, la Società ha scelto come tema della serata conviviale i quaranta anni della Legge 180 di riforma psichiatrica.

Per questo motivo, la Società Medico Chirurgica Lucchese ha pensato di organizzare, in accordo con la Fondazione Tobino, una serie di iniziative tra cui una visita guidata all’Ex Ospedale psichiatrico di Maggiano, nei luoghi cari a Mario Tobino, il 21 giugno p.v. , evento animato da alcune narrazioni sceniche che si articoleranno durante il percorso della visita.

La serata, il cui titolo “La mia vita è qui” riprende una famosa citazione di Tobino stesso, avrà inizio alle ore 19.00 con le “Conversazioni intorno alla vita di Mario Tobino e la storia di Maggiano” a cura di Isabella Tobino, presidente della Fondazione Tobino ed Enrico Marchi, psichiatra. Durante la conviviale sarà possibile ammirare le opere della mostra “Persistenze” di Giacomo Doni e una selezione di opere della mostra di Arte Irregolare “L’immaginario svelato”; la serata si concluderà sul far del tramonto con una cena a buffet e sarà allietata dalle voci dei solisti dell’Ensemble vocale “Nova Harmonia” diretto da Paola Vincenti.

Invito 21 giugno (2)Il costo della conviviale sarà di 40 euro, che verranno devoluti al progetto contro la violenza sugli anziani presentato nello scorso giugno durante il convegno organizzato dalla SMCL “Non si può più far finta di nulla. La violenza sugli anziani a Lucca. Una proposta della Società Medico Chirurgica Lucchese”.

Per partecipare è necessario prenotarsi alla mail: info@artepsicologialucca.com, oppure chiamando il numero 339 8745260, anche con messaggio con whatsapp.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.